Multe, la giunta di Sorrento approva il pagamento a rate

Multe

SORRENTO. La giunta comunale di Sorrento, su proposta del vice sindaco con delega alla Mobilità, Giuseppe Stinga, ha approvato la modalità di rateizzazione delle sanzioni pecuniarie previste dal Codice della Strada, per violazioni di importo superiore a 200 euro accertate dagli agenti di polizia locale.

 

“Ovviamente questo non deve essere un incentivo ad infrangere le regole – spiega Stinga – Con questo provvedimento offriamo infatti l’opportunità di potere fronteggiare il pagamento di quanto dovuto all’ente, con un tempo maggiore a disposizione. E in un momento di difficoltà economiche come questo che stiamo attraversando, non è cosa da poco”. La delibera è stata adottata sulla base della legge 120/2010 che viene incontro alle esigenze di coloro che versano in condizioni economiche disagiate. L’istanza di rateizzazione potrà essere presentata, fino alla fase dell’attivazione delle procedure di iscrizione a ruolo, indicando la data di scadenza della prima rata e delle successive, che in ogni caso non potranno essere inferiori a 15 euro.

Per maggiori informazioni, dai prossimi giorni sarà possibile contattare Andreani Tributi o il Comando di Polizia Locale del Comune di Sorrento ai recapiti telefonici 08119143369, 08119143371, 0818074433 e 0818074624.

RIPRODUZIONE RISERVATA