Msc Meraviglia. Ecco il nuovo gioiello di Gianluigi Aponte

prima-lamiera-nuova-msc

SAINT NAZAIRE. La Msc Crociere di Gianluigi Aponte, la più grande compagnia al mondo a capitale privato – leader nel Mediterraneo, Sud America e Sud Africa – ha segnato una tappa fondamentale per il piano d’investimenti da 5 miliardi di euro. Presso i cantieri Stx France di Saint Nazaire si è celebrato il taglio della prima lamiera della nuova generazione di navi di classe Vista. Durante la cerimonia, Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di Msc Crociere, ha rivelato alla stampa e alle autorità presenti che la nuova nave da 5.700 passeggeri – con una stazza lorda di 167.000 tonnellate e con consegna a maggio 2017 – si chiamerà Msc Meraviglia e avrà come homeport Genova. Da qui, la Msc Meraviglia trascorrerà la sua prima estate facendo rotta nel Mediterraneo Occidentale, con possibilità di imbarco anche da Marsiglia e Barcellona. “Msc Meraviglia sarà la più innovativa e imponente nave da crociera mai costruita da una Compagnia crocieristica globale con sede in Europa – ha sottolineato Vago. Abbiamo scelto un nome capace di evocare il senso di stupore e meraviglia generato dalla scoperta delle innovative funzionalità e dallo stile unico di Msc Crociere. La nave unirà il know-how di Msc Crociere, azienda giovane e coraggiosa con l’esperienza di uno dei cantieri più all’avanguardia del mondo. Inizia così la costruzione di un vero e proprio gioiello”.

“Dal marzo 2014 più di 400 persone provenienti da diversi team del cantiere hanno lavorato instancabilmente per definire tutte caratteristiche di una nave che, sono certo, costituirà lo standard per le future navi di questa generazione. Questo straordinario progetto testimonia l’approccio visionario di Msc Crociere e siamo orgogliosi di collaborare con loro attraverso la nostra capacità di innovazione e know-how “, ha dichiarato il General Manager di Stx France Laurent Castaing.

Gianni Onorato, Ceo Msc Crociere ha aggiunto: “Il taglio della lamiera rappresenta una tappa fondamentale nel piano di sviluppo della Compagnia, che vedrà Msc Crociere raddoppiare la propria capacità entro il 2022 con ben sette nuove navi ed un piano di investimenti da 5.1 miliardi di euro.” – Ha poi precisato – ” Msc Meraviglia sarà una delle navi più ecocompatibili, più sicure e più tecnologicamente avanzate di tutto il comparto crocieristico. Tra poche settimane sarà già possibile iniziare a prenotare la propria crociera a bordo di questa straordinaria nave che porterà i viaggiatori verso le destinazioni più suggestive del mondo avvolti dal comfort e dall’inconfondibile stile Msc”.

Pensata per avere un’agilità senza precedenti, Msc Meraviglia e le altre navi del progetto Vista saranno perfettamente in grado di attraccare in qualsiasi porto crocieristico nel mondo, dando la possibilità agli ospiti di visitare nuove e affascinanti destinazioni a bordo di una delle navi più all’avanguardia di Msc Crociere. Tra le diverse novità a bordo, le “cluster cabins” che saranno realizzate appositamente per le famiglie e l’ampliamento del Msc Yacht Club – la zona lusso situata a prua, con ingresso riservato e indipendente – rinnovato con un ampio solarium, un salone privato e un ristorante, oltre che da duplex suites. Gli ambienti avranno caratteristiche uniche che renderanno la nave una cornice d’eccezione per viaggiare sia d’estate che d’inverno, con diversi spazi dedicati all’intrattenimento, splendide aree panoramiche, un grande teatro e uno spettacolare parco di divertimenti, un parco acquatico all’aperto, e due promenade interne.

Msc Meraviglia sarà caratterizzata da tante innovazioni tecnologiche come ad esempio il ‘Near Field Communication’ che permetterà agli ospiti di fare pagamenti a bordo, accedere alle proprie cabine e di localizzare i bambini a bordo attraverso la propria cruise card, lo smartphone o il braccialetto. Un’altra sbalorditiva caratteristica sarà lo schermo Led di 480 metri quadrati che ricoprirà l’intero soffitto della promenade interna della nave. Come un cielo digitale, la volta con schermo Led trasmetterà immagini coinvolgenti e panorami notturni e diurni – tra cui anche gli eventi in programma – creando in ogni momento diverse atmosfere di grande impatto.

Msc Meraviglia è la prima di due navi identiche commissionate a Stx France, la seconda delle quali sarà pronta nel 2019. Inoltre, la Compagnia ha già opzionato due ulteriori navi del progetto Vista da consegnare entro il 2022. Il nuovo prototipo è il risultato di un lungo  processo di sviluppo, condotto nell’ambito del programma Stx Ecorizon®, che mira alla creazione di una nuova generazione di navi ecosostenibili, più efficienti e tecnologiche. Le navi non produrranno scarichi liquidi, mentre sia lo scafo che il sistema propulsivo saranno potenziati per ottenere una migliore efficienza energetica. L’installazione degli scrubbers consentirà di neutralizzare le emissioni di fumo e di Co2, in linea con le ultime modifiche della normativa marittima internazionale. La Compagnia, che è cresciuta dell’800% in termini di capacità dal 2004, ha movimentato 1,67 milioni di visitatori nel 2014 e ha un fatturato di 1,5 miliardi euro. Per il 2015, MSC Crociere prevede un’ulteriore crescita del 10%.

Al taglio della prima lamiera hanno partecipato anche molti dirigenti della compagnia giunti dalla penisola sorrentina. Vago e Onorato hanno voluto accanto sul palco anche Emilio La Scala direttore dell’ufficio tecnico.