Morte Regeni, il Comune di Massa Lubrense chiede verità

regeni-massa-1

MASSA LUBRENSE. Anche il Comune di Massa Lubrense in campo per chiedere che si faccia luce sulla morte di Giulio Regeni, il ricercatore italiano assassinato in Egitto. Sul balcone del Municipio che affaccia su largo Vescovado è stato posizionato uno striscione che invoca “verità per Giulio Regeni”.

regeni-massa

Un appello rivolto dall’amministrazione comunale della costiera ad inquirenti ed istituzioni perché venga approfondita al meglio la vicenda ed arrivino le risposte per la tragica morte del giovane avvenuta tra la fine di gennaio ed i primi giorni di febbraio nelle vicinanze del Cairo.