Molesta l’ex moglie, stalker arrestato a Vico Equense

stalker

VICO EQUENSE, Nella tarda serata di ieri, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 57enne incensurato di Santa Maria la Carità per atti persecutori verso la propria ex moglie. I militari sono intervenuti su richiesta della donna che, all’uscita dal proprio luogo di lavoro, aveva notato l’uomo che la seguiva lungo la strada. La vittima, impaurita, si è rifugiata in un ristorante da dove ha richiesto l’intervento dei carabinieri che, giunti sul posto, hanno bloccato il 57enne nei pressi dell’esercizio commerciale.

L’episodio di ieri va collegato con altri, già denunciati dalla donna proprio ai carabinieri di Vico Equense alcuni giorni prima, nei quali l’ex marito, non accettando la separazione, continuava a chiamare la donna sul cellulare e, da una settimana, ogni giorno l’attendeva nei pressi del luogo di lavoro, seguendola e minacciandola verbalmente.

Il presunto stalker è stato condotto presso la propria residenza in regime di arresti domiciliari in attesa di affrontare in mattinata il processo per direttissima presso il tribunale di Torre Annunziata.