Meta arriva l’estate con le strade colabrodo: Tito ordina il restyling

tito

META. Il neo sindaco Giuseppe Tito non vuole perdere tempo. L’estate è ormai alle porte e presto la penisola verrà presa d’assalto da turisti e vacanzieri. Per il primo cittadino è importante dare una sistemata alle strade, visto che la metanizzazione e le piogge hanno lasciato il segno lungo le arterie cittadine.

Sul tavolo dei funzionari il sindaco ha messo 3mila euro per realizzare subito gli interventi per i “rattoppi”. L’obiettivo è offrire un’immagine migliore agli ospiti della città ed evitare che le buche diventino voragini e scoppino le polemiche.