Marina Piccola blindata

Porto-carabinieri

SORRENTO. Proseguono i controlli domenicali a Marina Piccola dopo i recenti fatti di cronaca delle ultime settimane. Due le auto dei carabinieri posizionate all’ingresso del porto, mentre svariati militari a piedi e a bordo di gommoni perlustrano il litorale.

 

Un’attenzione certamente particolare anche in virtù della festa di Marina Piccola in programma questo pomeriggio, con la tradizionale processione a mare della “Madonna del Soccorso”, protettrice del borgo sorrentino.

I controlli sono incentrati principalmente sulla spiaggia di San Francesco che la domenica viene presa d’assalto da turisti e bagnanti e spesso in questa estate il piccolo lembo di arenile ed il solarium pubblico sono stati teatro di furti e consumo di stupefacenti.

Un situazione da monitorare attentamente è questo il messaggio arrivato dal Comune di Sorrento che non intende abbassare la guardia prima della fine della stagione estiva, poi probabilmente l’anno prossimo la situazione della spiaggia libera verrà gestita in maniera differente.

RIPRODUZIONE RISERVATA