Capri Watch - Fashion Accessories

Maria Elefante vince il Premio Natale Ucsi 2018

copertina-famiglia-cristiana-premio-maria-elefante

Per l’articolo pubblicato su Famiglia Cristiana “Io mamma mi ribello”: storia di Maria Luisa Iavarone, il cui figlio è stato ridotto in fin di vita da una baby gang di Napoli e che, in luogo del risentimento, tende una mano ai bulli di strada che “non hanno mai avuto una famiglia” va il riconoscimento Il genio della donna, (Banco BPM – Banca Popolare di Verona), alla giornalista Maria Elefante, riconoscimento assegnato in occasione del prestigioso Premio giornalistico nazionale Natale Ucsi 2018, nato oltre vent’anni fa dall’idea di un gruppo di giornalisti dell’Ucsi di Verona, per valorizzare le buone notizie e gli operatori della comunicazione che se ne fanno testimoni.

Fra i 130 concorrenti, rappresentanti tutte le regioni d’Italia, “la giuria ha deciso di premiare giornalisti bravi e coraggiosi, che hanno saputo raccontare storie difficili cogliendo il dramma delle persone e con esse tutte le implicazioni di bene. Come spiegano il presidente dell’Ucsi di Verona Stefano Filippi e il presidente di giuria don Bruno Cescon, tra questi c’è la storia “della mamma-coraggio che vede il figlio ridotto in fin di vita dai bulli di quartiere ma ugualmente tende loro la mano per offrire una possibilità di riscatto”.