Mare inquinato, la penisola è preoccupata

mareinquinato

SORRENTO. Da questa mattina il mare che bagna la costa sorrentina si presenta pieno di una densa schiuma bianca in superficie come si è già verificato qualche volta la scorsa estate.

 

La schiuma era presente già a molte miglia di distanza dalla costa, ci riferiscono alcuni passeggeri provenienti da Napoli in aliscafo e particolarmente allarmati per un fenomeno che sembra dovuto ad una firma di inquinamento.

Una situazione preoccupante visto che ormai siamo all’inizio dell’estate, e già dal prossimo weekend la penisola si riempirà di turisti.

Non si conoscono ancora le cause di questa improvvisa anomalia: c’è chi la mette in relazione alla forte pioggia di ieri, che avrebbe potuto scaricare in mare anche le vasche di decantazione attraverso i “tubi di troppo pieno”. Molto preoccupati gli operatori turistici che vedono un altro segnale negativo dopo il recente divieto di balneazione imposto a Marina Grande.

RIPRODUZIONE RISERVATA