Manifesti per le strade di Sorrento per trovare l’anima gemella

manifesti-ricerca-anima-gemella-sorrento

SORRENTO. Un modo insolito per cercare la persona giusta da amare. C’è chi frequenta siti di incontri e chi, più tradizionalmente, tenta approcci diretti, ricorrendo alle tecniche più singolari pur di fare colpo. Ma per Stefano, un impiegato di banca 45enne, evidentemente i sistemi più comuni per incontrare le donne non hanno sortito gli effetti sperati.

Ed allora ha fatto ricorso ad una vera e propria campagna pubblicitaria pur di trovare l’anima gemella che risponda ai requisiti richiesti. Infatti la donna ideale secondo i suoi canoni deve essere dolce, bella, possibilmente più giovane di lui, con un “lavoro importante” e che sia pronta a sposarsi e avere figli. Il sistema escogitato da Stefano per diffondere il più possibile il proprio annuncio è stato di ricorrere a manifesti con i quali ha tappezzato le strade di Sorrento.

Il single alla ricerca dell’amore non fornisce molte indicazioni circa la sua identità. Dice solo di avere 45 anni e di essere un impiegato di banca e di buona famiglia. Per le aspiranti “principesse da amare perdutamente” c’è l’indicazione di un indirizzo mail al quale ci si può rivolgere per lo scambio di foto ed eventualmente per organizzare un appuntamento romantico.