Manifesti elettorali affissi sulla chiesa di San Biagio

chiesa-sanbiagio3

SANT’AGNELLO. La battaglia politica in vista delle prossime comunali del 26 e 27 maggio si combatte senza esclusioni di colpi, ma qualcuno stamane ha storto il naso nel vedere che alcuni manifesti erano esposti all’ingresso della chiesa di San Biagio.

 

Dopo una semplice verifica abbiamo scoperto che i manifesti elettorali esposti all’esterno della chiesa, appartenevano a don Nicola De Maria, che è candidato per la lista dei Cristiano Democratici e, sopratutto, rettore della stessa chiesa di San Biagio.

Un colpo basso e di cattivo gusto il commento della gente: “La chiesa non ha colori politici, sarebbe il caso di toglierli” ci confida una signora che ci vede fotografare i manifesti.

Questo episodio mette in luce la scarsa moralità di alcuni aspiranti politici e la mancanza di controlli delle forze dell’ordine, perché l’affissione per fini elettorali dovrebbe essere consentita solo negli spazi pubblicitari prestabiliti dalla legge.

RIPRODUZIONE RISERVATA