Lutto a Massa Lubrense per la morte di Silvia Casa, moglie del comandante Marcia

silvia

MASSA LUBRENSE. Si è spenta alle prime luci dell’alba. Silvia Casa, moglie di Antonio Marcia, comandante della polizia municipale di Sorrento, nonché assessore comunale a Massa Lubrense, dopo una lunga battaglia con un brutto male, è venuta a mancare all’affetto dei propri cari. Appena la notizia si è diffusa, la casa dei coniugi Marcia è stata presa d’assalto da parenti ed amici che hanno voluto testimoniare la propria vicinanza ai familiari. Famiglia già provata dalla tragica scomparsa del figlio maggiore, Vittorio, avvenuta l’anno scorso in seguito ad un incidente stradale.

Silvia Casa, 56 anni, lascia il marito e la figlia Alessandra. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio alle 15 nella chiesa ex cattedrale di Santa Maria della Grazie di Massa Lubrense.

Alle famiglie Marcia-Casa le sentite condoglianze della redazione di Sorrento Press.