Londra, ucciso militare a colpi di machete

machetelondon1

“Occhio per occhio, dente per dente. Non sarete mai al sicuro”. 
Queste le parole di uno dei due fanatici islamici che ieri a sud di Londra hanno ucciso un militare britannico fuori servizio, appena fuori dalle caserme di Woolwich, a colpi di coltelli e machete, urlando “Gloria ad Allah” durante l’agguato.

 

I due si sono filmati dopo l’omicidio e uno dei due, con le mani ancora insanguinate avrebbe rivendicato il gesto come una giusta vendetta per quello che l’esercito inglese fa nella sua terra.

I due verranno feriti pochi minuti dopo dagli spari della polizia, mentre provavano ad attaccare anche gli agenti. Sono ora in ospedale, uno dei due è in gravi condizioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA