Londra, tafferugli in un pub al termine della partita Arsenal – Napoli

Londra-incidenti

La notizia ha fatto il giro del web in pochi minuti. In particolare il Daily Mirror ha intervistato Richard Morey, un uomo che era all’interno del pub Piebury al momento dell’incursione: “Sono passati cantando e urlando, sembrava una cosa normale, poi all’improvviso hanno colpito una persona che era fuori del locale.

 

Hanno spaccato la vetrina con spranghe di ferro, si sono lanciati dentro e con quella stessa spranga di ferro hanno colpito in testa un mio amico. Ha avuto dodici punti di sutura e sarà sottoposto a esami per verificare eventuali danni cerebrali”.

Morey racconta che si trattava di una frangia composta da una cinquantina di tifosi, tutti con cappuccio e cappello, che dopo l’assalto si sono subito dileguati.

RIPRODUZIONE RISERVATA