“Le Unità pastorali: una scelta per vivere la comunione” è il tema del convegno promosso dall’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia

arcivescovo-alfano

Il convegno, che rappresenta anche la conclusione della visita informale alle Unità pastorali che mons. Alfano ha compiuto da gennaio a maggio di quest’anno, è strutturato in tre fasi e coprirà un arco di tempo di circa due mesi: dal 20 settembre al 23 novembre; questo percorso coinvolgerà tutte le componenti della comunità ecclesiale, anche se a livelli e in momenti diversi. La prima fase si terrà, dunque, venerdì 20 settembre, dalle ore 19 alle 21, nel Cinema Teatro delle Rose, a Piano di Sorrento, con l’incontro di apertura.

 

Interverrà l’Arcivescovo sul tema: “Le Unità pastorali nella nostra Chiesa diocesana: una scelta per vivere la comunione! A che punto siamo…?” .

Destinatari: tutti i membri degli organismi di partecipazione ecclesiale (Consigli pastorali parrocchiali, Consigli affari economici parrocchiali, Consigli delle Unità pastorali, Consigli diocesani, Consulta delle aggregazioni laicali) e gli altri operatori pastorali. La seconda fase è rappresentata da un incontro residenziale all’Hotel Stabia, di Castellammare di Stabia, il 25 e il 26 ottobre. Destinatari sono i membri dei Consigli delle Unità pastorali.

La terza fase sarà la celebrazione eucaristica conclusiva, il 23 novembre, nella cattedrale di Sorrento alle ore 18. “Coinvolgere il più possibile le nostre comunità in un confronto aperto e concreto, per il rilancio delle Unità pastorali nella nostra Chiesa particolare”. Questo l’obiettivo del convegno, come spiega in una lettera ai sacerdoti l’Arcivescovo, mons. Francesco Alfano. Info sul sito dell’arcidiocesi di Sorrento-Castellammare (www.diocesisorrentocmare.it).

RIPRODUZIONE RISERVATA