Capri Watch fashion & Accessories

Le frodi nel campo della moda, un incontro a Piano di Sorrento

abiti-griffe-contraffatti

PIANO DI SORRENTO. Si rinnova l’appuntamento di Altroconsumo con la penisola sorrentina ed in particolare con il Comune di Piano di Sorrento dove giovedì 30 novembre, alle ore 17, nella sala consiliare, si svolgerà l’evento nazionale “Diritti alla Moda” con la partecipazione dei vertici dell’associazione dei consumatori e gli esperti del settore chiamati a fare il punto sul problema delle frodi e delle contraffazioni dei marchi nel settore dell’abbigliamento.

A dare il benvenuto insieme al sindaco, Vincenzo Iaccarino e all’assessore, Carmela Cilento, la responsabile campana di Altroconsumo, Valeria Riccardi. I relatori saranno Massimo Torti, segretario generale di Federmoda Italia, Michele Lettieri, presidente dell’Accademia della Moda di Napoli, il tenente Leonardo Cuneo comandante della Guardia di Finanza di Massa Lubrense, Marino Melissano responsabile nazionale di Altroconsumo.

All’evento collaborano l’Ascom di Piano di Sorrento presieduta da Gianluca di Carmine, l’Associazione Cypraea di Cecilia Coppola, la Fidapa Penisola Sorrentina di Giovanna Maglio.

“L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare il consumatore e il produttore del settore moda a scegliere e produrre nel rispetto della salute, della legalità e dell’ambiente, fornendo le corrette informazioni ai consumatori e sperimentando un approccio consapevole al consumo – spiega Valeria Riccardi che guida Altroconsumo Campania -. Sono particolarmente grata all’amministrazione di Piano di Sorrento ed al sindaco Iaccarino per la rinnovata disponibilità e attenzione verso questi temi che ci consentono di dare utili informazioni per contrastare in particolare il fenomeno della contraffazione che danneggia il sistema-Italia e altera le regole del mercato”.