Lavori per la metanizzazione a Sorrento: Ora è la volta di Casarlano

metanizzazioneCasarlano

SORRENTO. I cantieri per la metanizzazione si spostano nella zona collinare. Da ieri mattina, infatti, sono cominciati i lavori per la sistemazione delle condotte nell’area della frazione di Casarlano.

La Cem costruzioni, ditta incaricata delle operazioni, ha avviato la posa dei tubi per il gas lungo la Provinciale Baranica. Interventi che, in base alle previsioni, dovrebbero concludersi entro il prossimo 21 maggio.

Prende così il via la seconda parte dei lavori per la metanizzazione nell’area comunale di Sorrento.

Dopo la prima fase, che ha visto i cantieri aperti nel centro cittadino – lungo il corso Italia tra piazza Tasso e piazza Lauro e nel primo tratto di via De Maio –, ora le opere continuano nella zona collinare. Ciò per evitare che gli scavi creino intralcio e disagi ai turisti che cominciano a raggiungere la penisola.

Almeno per ora, quindi, dovrebbero placarsi le polemiche provocate dalla chiusura delle strade nel cuore della città per eseguire i lavori.