Lavori abusivi presso il ristorante, arriva lo stop

carabinieri-1

MASSA LUBRENSE. Una serie di opere che sarebbero state realizzate, secondo il Comune, senza alcuna autorizzazione amministrativa. E’ quanto hanno riscontrato gli agenti della polizia municipale di Massa Lubrense ed i carabinieri della locale stazione in un ristorante-relais che sorge in via Monte Arso.

Nell’elenco degli abusi figurano due pergolati in pali di legno di castagno, una struttura in legno adibita a deposito degli attrezzi, un corpo di fabbrica destinato a lavanderia, un locale tecnico e cinque strutture bullonate al pavimento nei pressi della piscina. Nei confronti di proprietari e gestori della struttura ricettiva è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata e l’ordinanza per l’immediata sospensione dei lavori.