L’arte che affascina i turisti, Picasso conquista gli ospiti di Sorrento

picasso4

SORRENTO. Un via vai continuo che ormai da giorni prosegue senza sosta. E’ il turismo dell’arte che nella settimana di Ferragosto non ha voluto perdersi l’appuntamento con la mostra “Picasso. Eclettismo di un genio” in esposizione a Villa Fiorentino.

Italiani, stranieri, ma anche tantissimi ragazzi che armati di smartphone immortalano ogni angolo della mostra e condividono in rete gli scatti in compagnia delle opere del genio spagnolo. Un evento che risulta molto apprezzato come dimostrano le migliaia di commenti lasciati sul libro delle firme posizionato all’ingresso della villa: “Sorrento, un luogo magico. Grande Picasso”, “Bellissima mostra! attendiamo la prossima”, “Giornata favolosa, compreso Picasso”, “Estupendo Pablo”, “Grazie Sorrento, incantevole Picasso”, “Dopo Dalì e Picasso l’anno prossimo?”, “Sorrento non solo mare e fantastica cucina..”, “Bella mostra, ci è piaciuta molto”.


Una serie di frasi raccolte nell’ultima settimana di esposizione, accompagnate da centinaia di firme e piccoli schizzi.
Poi non mancano i commenti ironici: “L’arte è per pochi, mai andare a vedere una mostra con una palla al piede”, “Picasso fantastico, ma mio marito non capisce una mazza” e “Che bello peccato che la mia compagnia sia più interessata al calciomercato”. Frasi che raccontano giornate trascorse nelle sale della villa, tra foto selfie e sorrisi.
L’arte si conferma volano fondamentale per una città che a livello di turismo sta mostrando dati che non lasciano spazi a dubbi. La Costiera quest’anno è il centro d’Italia.