Capri Watch fashion & Accessories

L’Archeoclub Lubrense ricorda Norman Douglas

Exif_JPEG_PICTURE

MASSA LUBRENSE. Anche quest’anno l’Archeoclub Lubrense aderisce all’iniziativa in ricordo del grande scrittore austriaco Norman Douglas (Thüringen, 8 dicembre 1868 – Capri, 7 febbraio 1952). Il programma predisposto da Vincenzo Astarita prevede nei giorni intorno a quello della nascita una serie di iniziative per celebrare Norman Douglas e le sue affascinanti descrizioni della costiera sorrentina contenute in “La Terra delle Sirene”.

Come negli scorsi anni la celebrazione avverrà percorrendo qualcuno dei tragitti che preferiva e mettendo in tavola alcune delle ricette afrodisiache contenute nel suo “Venere in cucina”, pubblicazione satura di fantasia e colta ironia.

Domenica 4 dicembre, alle ore 10 è in programma l’escursione lungo “La via delle Tore”, da Termini a Sant’Agata sui due Golfi (Massa Lubrense), facile passeggiata che in due ore, circa, di marcia permette di osservare il paesaggio della penisola Sorrentina. All’arrivo a Sant’Agata, presso il ristorante Lo Stuzzichino, è in programma il “ristoro del viandante” una colazione costituita da un piatto caldo, vino e un dolce al costo di dieci euro a persona. Il rientro a Termini, intorno alle ore 15, avverrà con il trenino su gomme.

Giovedì 8 dicembre, a Termini, alle ore 12:30, presso il ristorante Miracapri, nella ricorrenza del 148° genetliaco di Norman Douglas, pranzo-evento a base dei piatti di “Venere in cucina ovvero il libro della cucina erotica”. Quest’anno anche con qualche “variazione” che sarà illustrata durante il banchetto. Per questo appuntamento è indispensabile la prenotazione, entro martedì 6 dicembre, al n 368 76 77 393. Il costo è stabilito in euro 25 a persona, bevande comprese. Agli intervenuti verrà distribuita una piccola pubblicazione stampata, per l’occasione, in un limitato numero di copie.

Domenica 11 dicembre a Capri una passeggiata sull’isola tanto amata da Norman, guidata dal professor Renato Esposito. Appuntamento al porto di Sorrento alle ore 9. Rientro nel pomeriggio.