La Msc Lirica ospiterà gli atleti delle Universiadi di Napoli

msc-lirica

È stato firmato a Napoli nello studio di un notaio il contratto tra l’Aru (l’agenzia regionale per le Universiadi di Napoli 2019) e la Msc, per la nave Msc Lirica che farà parte del villaggio atleti per la manifestazione sportiva in programma a Napoli nel mese di luglio della prossima estate. La nave sarà ancorata nel porto della città e sarà affiancata da un’altra nave che sarà scelta con un bando di gara che proprio oggi è stato inviato all’Anac per le verifiche prima di essere lanciato dal commissario per le Universiadi, Gianluca Basile.

La Msc Lirica è lunga 275 metri per una una stazza di circa 65mila tonnellate. Dispone di 976 cabine per una capacità di oltre 2.679 passeggeri e 721 membri di equipaggio. La nave ha a bordo 4 ristoranti, 6 bar, 2 piscine, 2 vasche idromassaggio, una discoteca, aree dedicate ai bambini e ai teenager. Chi ha voglia di praticare sport a bordo può scegliere tra il tennis, il basket e la pallavolo; ma anche un percorso jogging, la palestra, il solarium. La Msc Lirica è anche dotata di un vero e proprio centro benessere, con talassoterapia, bagno turco, sauna, sale massaggi, salone di bellezza e parrucchiere. Completamente rinnovata e rimodernata nel 2015 grazie a un intervento da 200 milioni di euro, offre nei suoi ristoranti specialità culinarie mediterranee e internazionali.