La fontanella trasformata in cestino dei rifiuti

fontanella-supermercato

SORRENTO. Non c’è niente da fare: a volte l’inciviltà regna sovrana. E così la fontanina pubblica diventa cestino dei rifiuti. Circa due anni fa annunciammo che i proprietari del supermercato di via degli Aranci avevano fatto installare a propria cura e spese – con tanto di autorizzazione degli enti preposti, ovviamente – una fontana lungo il marciapiedi che costeggia l’esercizio. Una bella iniziativa che consentiva a chi era accaldato dal sole battente di dissetarsi gratuitamente.

Fontana-pollio

Ebbene ora, nel giro di ventiquattro mesi, dalla fontana non sgorga più nemmeno una goccia d’acqua – abbiamo verificato – e la sua sommità è stata trasformata in ricettacolo di rifiuti. Decisamente uno spettacolo poco edificante. A questo punto, forse, sarebbe meglio rimuoverla.