La festa si sposta in collina

apertixferie2

SORRENTO/SANT’AGNELLO. Teatro, danza, animazione, cabaret, concerti di musica di tradizione, classica napoletana e world music internazionale. Sono gli ingredienti del cartellone di eventi che avranno come cornice tre località di collina poste tra Sorrento e Sant’Agnello: Casarlano, Malacoccola e Il Pizzo.

Circa trenta eventi, tra i quali si segnalano, a Casarlano, con inizio alle ore 21.30, il concerto di voci e percussioni dell’11 agosto di Marilù & I Contrabballo, il 14 agosto l’esibizione di Antonello Rondi in Rapsodia Napoletana, il 17 agosto il concerto di Flò, Floriana Cangiano, il 19 agosto Lino Volpe con il recital Spassatiempo e il 20 agosto un tributo dedicato a Franco Battiato.

ue appuntamenti da non perdere, il 18 luglio, all’alba e al tramonto, con due concerti di musica barocca della Camerata Sorrentina, in programma alle ore 5.30 alla Malacoccola (raduno ore 4.30), sui Colli di Fontanelle e alle ore 20 in località Il Pizzo, a Sant’Agnello (raduno ore 19).

“Tante date che mirano a valorizzare alcune località spesso, e a torto, escluse dai circuiti turistici – spiega l’assessore Mario Gargiulo -. Con questi eventi puntiamo a valorizzare e far conoscere le aree rurali di questo territorio, che al pari della risorsa mare sono in grado di offrire suggestioni e grandi emozioni”.