Capri Watch - Fashion Accessories

La Città Metropolitana finanzia il recupero del parco di via Flavio Gioia a Meta

meta-panorama

Il sindaco della C​ittà Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha presentato questa mattina, un piano da 100 milioni di euro per parchi ed aree verdi, gestione rifiuti e fognature, difesa delle coste, protezione civile, efficientamento energetico, piantumazione di nuovi alberi, che raggiungerà i 170 milioni per il 2021 e che toccherà tutti i comuni della Città ​metropolitana.​

Il Piano strategico metropolitano per l’ambiente prevede, tra i vari interventi, la realizzazione del nuovo Parco urbano ad Acerra chiamato Akeru, con un finanziamento di ​6 milioni di euro​, ​la riqualificazione del giardino di via Flavio Gioia, a Meta​, per 600mila euro, la riqualificazione di tanti parchi del capoluogo, come la Villa Comunale (2 milioni), il Virgiliano (1,7 mln), il Parco della Marinella (1,7), il Parco dei Camaldoli (1,8), quello di Scampia (1 ​milione)​.

E ancora, 2 milioni ​di euro ​per la bonifica e lo smantellamento di 104 alloggi contenenti amianto e ​1 milione per l’acquisto di automezzi per il prelievo di attrezzature stradali al servizio delle campane dei rifiuti per il ​Comune di Napoli​. Sono inoltre 20 i milioni destinati ​all’aumento della raccolta differenziata e alla diminuzione dei volume dei rifiuti ottenuta con la sottrazione dell’acqua attraverso il piano di potenziamento degli Stir di Giugliano e di Tufino (10 milioni ciascuno), mentre 8,7 milioni, sempre nel 2019, sono stati impegnati per interventi di difesa delle coste.​