Ingerisce sostanze velenose, bambina di Piano trasferita in elicottero presso un ospedale napoletano

Processed with Moldiv

PIANO DI SORRENTO. Avrebbe ingerito involontariamente dei prodotti chimici, grave una bambina di Piano. Poco fa un elicottero si è levato in volo dal campo Italia di Sorrento alla volta dell’ospedale Santobono di Napoli. Si tratta di un’eliambulanza intervenuta per il trasporto della piccola.

La bambina di 8 anni, avrebbe ingerito delle sostanze velenose, forse degli anticrittogamici. Per fortuna è stata soccorsa in tempo e, stando alle prime diagnosi, non sarebbe in pericolo di vita. Comunque è stato disposto il suo immediato trasferimento presso un ospedale del capoluogo, meglio attrezzato per fronteggiare tali emergenze. Nelle prossime ore si dovrebbero avere ulteriori dettagli sulle condizioni della piccola e sulle sostanze ingerite.