Incidente nella notte, grave Vittorio Marcia, figlio del comandante dei vigili di Sorrento ed assessore a Massa

incidentemoto

MASSA LUBRENSE. Un drammatico incidente stradale si è verificato la notte scorsa lungo via IV Novembre, nei pressi del cimitero di San Liberatore.

 

Poco dopo la mezzanotte una moto, per cause ancora da accertare, è sbandata sbalzando dal sedile i due occupanti.

A riportare la peggio è Vittorio Marcia, figlio di Antonio, comandante della polizia municipale di Sorrento ed assessore a Massa Lubrense. Il giovane, dopo un primo ricovero all’ospedale di Sorrento, è stato trasferito al II Policlinico di Napoli. Le sue condizioni sono ritenute molto gravi dai sanitari e la prognosi è riservata.

Intanto sono in corso accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.

RIPRODUZIONE RISERVATA