Incidente nella galleria di Privati, la vittima è di Sorrento

Incidente-notturno

SORRENTO. La Statale Sorrentina miete un’altra vittima: Michele Notturno, 42 anni di Sorrento, è deceduto dopo il tragico impatto avvenuto poco dopo mezzogiorno nella galleria di Privati.

Sul luogo dell’incidente la scena è apocalittica: pezzi di vetro e lamiere si trovano a più di cento metri dal luogo dell’impatto. Dalle prime ricostruzioni pare si tratti di uno scontro frontale tra un’auto di colore scuro e la motocicletta guidata da Michele Notturno, che dopo lo scontro si è incendiata.

Michele Notturno lascia così, in maniera tragica e dolorosa la propria famiglia, la moglie Monica, avvocato, e due bimbe piccole.

Al momento gli agenti della stradale stanno ancora effettuando i rilievi e tentando di ricostruire l’esatta dinamica l’accaduto. Sul posto sono intervenuti il personale Anas, le Forze dell’ordine, i Vigili del Fuoco e il 118 per i primi soccorsi e per ripristinare quanto prima la viabilità. Un tratto della Statale è stato chiuso provvisoriamente al traffico, nel comune di Castellammare di Stabia, tra i km 7,550 e 9,500. Il traffico viene deviato temporaneamente sulla viabilità locale.

RIPRODUZIONE RISERVATA