Incidente lungo via Capo, travolti turisti che attraversavano sulle strisce pedonali

Stris

SORRENTO. Intorno alle 17 di questo pomeriggio, una coppia di stranieri è stata investita da una scooter all’altezza dell’hotel Capodimonte.

I due turisti stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali dinanzi al loro albergo, quando è sopraggiunto un motorino ad alta velocità che ha colpito i due turisti. Il ragazzo alla guida del motorino è finito in ospedale dove gli è stata diagnosticata la lesione della rotula, mentre per il turista colpito è stata riscontrata una forte contusione al polpaccio. Dopo l’incidente sono giunti sul posto i vigili urbani e la polizia stradale di Sorrento, che hanno effettuato i rilievi e interrogato i due stranieri ancora sotto choc.

Ancora una volta sono le strisce pedonali di via Capo a far riflettere: in una strada in cui la percorrenza è spesso ad alta velocità non è possibile che gli attraversamenti pedonali siano sempre in prossimità di una curva, dove la visuale è quasi del tutto assente. Ed a poco o nulla sembra essere utile l’estensione della “Zona 30” (con limite di velocità a 30 Km/h) a questa area.

RIPRODUZIONE RISERVATA