In quindici giorni ladri in azione per due volte nello stesso albergo

Furti-casa

SANT’AGNELLO. Hanno assalto lo stesso albergo del centro di Sant’Agnello, chiuso per la pausa invernale, per due volte nel giro di un paio di settimane, portando via di tutto, dai computer al vestiario del personale. Ma non si sono limitati solo a questo. I ladri, infatti, hanno preso di mira anche gli alcolici.

 

Nel primo raid sono scomparse delle bottiglie di birra, mentre nel secondo è toccato ad alcune confezioni di Campari Soda. In soli 15 giorni, due furti in rapida successione nel corso del periodo di chiusura dell’attività turistica. La struttura alberghiera presa di mira dai malviventi risulta chiusa da inizio novembre. I proprietari dell’albergo di Sant’Agnello hanno dovuto fare i conti con una sgradita sorpresa quando, l’altro giorno, entrando nella struttura hanno notato disordine e, soprattutto, che mancavano quattro computer, bibite e anche parte dei vestiti del personale. Forzando uno degli accessi, i ladri sono penetrati nell’albergo e hanno rovistato un po’ ovunque per trovare qualcosa di valore da portare via. Pronta la denuncia ai carabinieri di Sorrento.

RIPRODUZIONE RISERVATA