In manette un 37enne di Sant’Agnello per danneggiamento e lesioni

santagnello

Doveva scontare un residuo di pena e viene arrestato dai carabinieri che lo portano direttamente in cella. Si tratta di Giuseppe Gargiulo, un uomo di 37 anni residente in via Cappuccini, nel territorio del Comune costiero di Sant’Agnello.

Gargiulo è destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Torre Annunziata. L’uomo deve scontare 3 anni, 3 mesi e due giorni di detenzione ed è tenuto al pagamento di mille euro di multa per un cumulo di pene concorrenti in merito ai reati di danneggiamento e lesioni gravi commessi nel periodo a cavallo tra gli anni 2007 e 2008.

Il 37enne, quindi, è stato prelevato presso la propria abitazione dai carabinieri della stazione di Sorrento, agli ordini del luogotenente Nicola Mariniello e coordinati dal capitano Leonardo Colasuonno, che lo hanno tradotto direttamente presso la casa circondariale di Poggioreale, a Napoli.