In Giappone è morto l’uomo più vecchio del mondo

uomovecchio

Gli era stato riconosciuto dal “Guinness dei Primati” lo scorso dicembre: a 116 anni si è spento vicino a Kyoto, in Giappone, Jiroemon Kimura. Era nato il 19 aprile del 1897, una vita lunga e intensa che gli ha regalato 14 nipoti, 25 pronipoti e 13 pro-pronipoti.

 

Lo scorso 19 aprile, al suo 116/mo compleanno, il premier giapponese Shinzo Abe gli aveva inviato un video di auguri.

Di recente aveva dichiarato a un giornalista di Bloomberg, Kanoko Matsumaya, che il suo segreto era “mangiare sempre leggero”.

Ora la persona più longeva ancora in vita è una donna, anche lei giapponese, Misao Okawa di Osaka, che ha 115 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA