Il Wwf denuncia la realizzazione di una nuova strada sul rivo Acquacarboni, in via Nastro Verde

ViaNverde-WWF1

SORRENTO. Parte dal Wwf penisola sorrentina una segnalazione in merito alla costruzione di una nuova arteria carrabile in via Nastro Verde, in piena curva, con sbancamento della scarpata, taglio della vegetazione e sversamento del terreno nel rivo sottostante.

 

La nuova rampa, secondo le denunce degli ambientalisti, attraversa un tratto tombato sull’alveo del corso d’acqua e servirà ad un privato a congiungere via Nastro Verde, all’accesso di una proprietà (interessata da lavori di ristrutturazione di un grosso immobile) il cui cancello è stato allocato proprio sulla sponda fluviale del rivo.

Il Wwf, già a febbraio del 2012, aveva segnalato, per la prima volta, alle autorità competenti l’inizio dei lavori nella strada in questione. Segnalazione ripetuta anche a novembre 2012 e a settembre 2013.

RIPRODUZIONE RISERVATA