Capri Watch fashion & Accessories

Il sottosegretario Bonaccorsi: Dal 3 giugno via libera ai turisti Ue

piazza-tasso-turismo

“Sarà un’estate soprattutto italiana, all’insegna di un turismo più sostenibile, di prossimità. Sarà un’estate diversa, non per questo peggiore. Ai turisti stranieri dico: venite in Italia in sicurezza, siamo pronti ad accogliervi”. Lo ha detto al Mattino, Lorenza Bonaccorsi, sottosegretario al ministero dei Beni Culturali con delega al Turismo, in un’intervista con la quale delinea i piani del Governo in vista dei prossimi mesi.

“Dal 3 giugno – ha chiarito Bonaccorsi – i cittadini provenienti dall’Ue potranno arrivare in Italia senza sottoporsi alla quarantena. Per quanto riguarda i Paesi fuori dall’Ue c’è invece da attendere perché si tratta di decisioni che non possono riguardare soltanto noi, ma tutta l’Unione Europea. È un tema che ovviamente mette in gioco tutta una serie di connessioni, a cominciare dal trasporto aereo e a quali regole ci saranno. Ma noi siamo pronti”.

Per quanto riguarda il bonus vacanze il sottosegretario spiega che “sarà valido dal primo luglio fino alla fine dell’anno. Le famiglie potranno andare in hotel, b&b, case vacanze che aderiranno, solo in Italia. Fino a 500 euro disponibili per famiglie con un Isee inferiore ai 40mila euro, saranno le stesse strutture a detrarre lo sconto al momento del pagamento. Solo per questo fondo ci sono 2,4 miliardi, ma il Governo ha messo in piedi misure per oltre 4 miliardi proprio per sostenere il calo previsto dei turisti stranieri. A brevissimo partiremo con una campagna di informazione sia per i cittadini che per le strutture alberghiere e stiamo cercando di semplificare al massimo le procedure di accreditamento”.