Il Sorrento risorge: i rossoneri vincono a Chieti 2 a 0

Chieti-Sorrento

Alla vigilia sembrava una trasferta proibitiva per i campani. E, invece, con una prestazione maiuscola, battono il Chieti 2 a 0.  Una vittoria fondamentale maturata nel primo tempo grazie ai gol di Villagatti di testa (9′) e Coppola (17′). Dopo il doppio vantaggio i ragazzi di Simonelli hanno controllato la gara senza particolari difficoltà. Il Chieti a fine gara ha avuto l’occasione per accorciare le distanze: l’arbitro ha assegnato un penalty ai padroni di casa per fallo di Coppola (espulso), ma Guidone dagli 11 metri spara fuori. La vittoria a Chieti rimette il Sorrento nelle condizioni di provare ad agganciare il treno dei play out, per giocarsi la permanenza tra i professionisti. Ma per farlo, i rossoneri sono chiamati, innanzitutto, a fare risultato domenica prossima a Teramo e ad invertire la rotta tra le mura amiche del Campo Italia.