Capri Watch fashion & Accessories

Il sindaco di Sorrento rinuncia alla corsa per le regionali

cuomo-salvini-de-lucia

Il sindaco Giuseppe Cuomo pronto ad ufficializzare il no alla candidatura per le regionali di fine settembre quando si voterà anche per il rinnovo del Consiglio comunale. Dopo l’adesione alla Lega il primo cittadino di Sorrento rappresentava uno dei nomi di spicco per sostenere la corsa di Stefano Caldoro per la guida della Campania. Ma nei giorni scorsi, quando il leader del Carroccio Matteo Salvini è stato in città, Cuomo gli ha già manifestato le proprie perplessità. Ed a quanto sembra avrebbe ottenuto rassicurazioni per una futura candidatura in posizione utile per entrare in Parlamento quando si voterà per le politiche.

Poi l’altra sera Cuomo avrebbe confidato a conoscenti i propri dubbi. Esternazioni riprese oggi dal Mattino. “Non me la sento di candidarmi – avrebbe ammesso il sindaco di Sorrento -. Sono stato molto provato da questo periodo del Covid. Per qualcuno potrà anche sembrare una scusa, ma non è così. È stato un momento molto difficile per Sorrento e continua ad esserlo. Si prospetta un periodo duro da affrontare. Per me è un momento particolarmente difficile, questa sciagura mi ha fortemente provato. Per questo motivo non me la sento assolutamente di candidarmi”. Poi ieri ha aggiunto: “Non ho ancora ufficializzato la mia scelta, ma non ci sono le condizioni per candidarmi”. A questo punto si limiterà ad essere spettatore interessato della corsa per la sua successione.