Il sindaco Cuomo: “Fiducia nell’operato di Giammarino”

scuolabus-sorrento

SORRENTO. Una vicenda giudiziaria che ha scosso il Comune quella relativa all’arresto, avvenuto stamane, del dirigente Antonino Giammarino da parte della Guardia di Finanza. Ed ora arriva il commento del sindaco Giuseppe Cuomo: “Pur nel rispetto del lavoro della magistratura, esprimiamo la nostra fiducia nell’operato del dottor Antonino Giammarino. Siamo certi che abbia agito in massima trasparenza e diligenza, e che non ci sia stata volontarietà di favorire qualcuno. E’ sotto gli occhi di tutti la valenza del servizio di scuolabus, effettuato con mezzi di ultima generazione. Ci auguriamo che la giustizia faccia il suo corso velocemente, in modo da chiarire la vicenda e la posizione del dirigente”.

Al centro dell’inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata c’è l’affidamento del servizio di trasporto scolastico del Comune di Sorrento. Insieme a Giammarino è finito ai domiciliari anche Alfonso Ronca, amministratore delegato della Cooperativa “Torquato Tasso”, mentre è stata emessa un’ordinanza di divieto di dimora nei territori della Provincia di Napoli nei confronti di Giovanna Cacace, rappresentante legale della stessa Cooperativa “Torquato Tasso”.