Il sindaco Cuomo: “Al via il monitoraggio dei rivoli”

scarichi-illeciti1

SORRENTO. Ieri l’Arpac ha diffuso i dati relativi alle analisi effettuate sui campioni di acqua prelevati lo scorso 25 maggio nella zona antistante la spiaggia di San Francesco. Test che hanno sancito l’assenza di batteri e scongiurato il rischio di dover imporre il divieto di balneazione nell’area dei lidi balneari di Marina Piccola.

Giuseppe-Cuomo1

A tale riguardo il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, seppur soddisfatto per i risultati, precisa che “non intendiamo abbassare la guardia, tanto che sono stati già effettuati nuovi prelievi con i risultati attesi nei prossimi giorni”.

Intanto, lo stesso primo cittadino, fa sapere che “noi comunque continuiamo a monitorare la situazione e nell’ultimo periodo abbiamo anche avviato, come amministrazione comunale, uno screening dei rivoli del territorio cittadino proprio allo scopo di verificare che non vi siano scarichi illeciti che convoglino in mare reflui fognari. Attività che si aggiunge a quella attuata da polizia municipale e tecnici del Comune e della Gori per individuare sversamenti nella rete della pluviale”.