Il Premio Cypraea a Marco Perillo e Patty Schisa

phlegraios

PIANO DI SORRENTO. Sono il giornalista Marco Perillo e la danzatrice Patty Schisa i vincitori del Premio Cypraea – Angelo della vita, che sarà consegnato domani sera, alle 20, nella sala consiliare del Comune nell’ambito della quarta Festa europea della musica.

Marco Perillo, giornalista e scrittore, è stato premiato per il romanzo “Phlegraios . L’ultimo segreto di San Paolo”: una storia in cui le vicende del protagonista Procolo Costagliola si intrecciano con una serie di riflessioni sulla fede cristiana, sull’amore e sull’archeologia nel fascino dei Campi Flegrei.

A Patty Schisa il premio sarà consegnato per il costante impegno nella formazione di tanti giovani danzatori. La consegna del premio avrà luogo in concomitanza della quarta edizione della Festa europea della musica.

Domani sera, la sala consiliare del Comune farà da location al concerto “Incanto di arpe”: a esibirsi il maestro Lucia di Sapio e le giovani arpiste del conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli.

Entusiasta Cecilia Coppola, presidente dell’associazione culturale Cypraea: “Abbiamo unito la stagione concertistica e il premio Cypraea nel segno della narrativa e della danza, linguaggi universali di tutti i popoli”.