Il pentimento dell’ex vice sindaco Gnarra

Il pentimento dell'ex vice sindaco Gnarra

 

Il settimanale Agorà ha pubblicato nell’ultimo numero, un intervista all’ex vice sindaco di Sant’Agnello, Pietro Gnarra chirurgo dell’ospedale di Sorrento.

Un’intervista diversa dalle solite, poiché l’ex vice sindaco, chiede pubblicamente scusa per la decisione che portò allo scioglimento dell’amministrazione di Sant’Agnello. Un ammissione di colpa rara nel mondo della politica. Un gesto importante se pur tardivo. Nel frattempo poche settimane fa a Sant’Agnello, il candidato sindaco Sagristani ha organizzato una conferenza per presentare i nuovi piani elettorali. I maligni sostengono che il suo, non sia stato un vero e proprio confronto, perché a questa presentazione nessuno ha posto domande rilevanti sull’operato di Sagristani in questi anni.

Insomma quello del dott. Gnarra, oggi uno dei candidati per le primarie del Pd in Parlamento, è stato un gesto molto apprezzato sopratutto dai cittadini, che hanno visto un briciolo di umiltà in un mondo troppo spesso marcio come quello della politica.