Capri Watch fashion & Accessories

Il mare della costiera è ok, torna balneabile Marina Grande

sorrento_marina_grande

SORRENTO. La Giunta regionale della Campania ha approvato, con delibera numero 769 del 28 dicembre 2016, l’attribuzione della qualità del mare per l’anno 2017, classificando come eccellente le acque che bagnano Sorrento e restituendo alla balneabilità anche la baia di Marina Grande. E’ qui che nel corso del 2016, si sono concentrati maggiormente gli interventi dell’amministrazione, con una task force istituita da Comune, Gori e Asl che ha controllato le immissioni nelle fogne bianche denunciando centinaia di cittadini, aziende e condomini che sversavano irregolarmente nella rete delle acque pluviali.

“Questo risultato – dichiara il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – corona una serie di attività realizzate nel corso dello scorso anno, che hanno saputo mettere al centro della loro azione la salvaguardia e la valorizzazione della risorsa mare. Il provvedimento della Regione darà ancora maggiore slancio sotto il profilo turistico alla nostra città, che quest’anno ha visto un afflusso record di turisti”.

“I dati pubblicati pochi giorni fa dall’Arpac – interviene il consigliere comunale Luigi Di Prisco – premiano l’impegno profuso a favore dell’ambiente negli ultimi 16 mesi. Si è riusciti in un tempo piuttosto breve a realizzare una serie di interventi in grado di ottenere importanti risultati sotto molteplici aspetti. Ora non si deve abbassare la guardia. Stiamo già lavorando per il calendario di attività da realizzare in questo anno appena iniziato, in collaborazione con tutti gli enti che hanno già brillantemente collaborato nella passata edizione per giungere alla bonifica totale del fondale a Marina Grande e per combattere ogni forma di reati connessi all’ambiente: la società Penisolaverde, l’Area marina protetta di Punta Campanella, la Guardia di Finanza. la Guardia Costiera oltre a numerose associazioni di sub”.