Il Don Alfonso miglior ristorante italiano di lusso per TripAdvisor

don-alfonso-santagata

Il portale TripAdvisor ha annunciato i vincitori del Travellers’ Choice Restaurants 2016 indicando i migliori ristoranti di lusso e di quelli a fascia economica. La classifica è stata determinata utilizzando un algoritmo che ha preso in considerazione la quantità e la qualità delle recensioni per i ristoranti di tutto il mondo nell’arco degli ultimi 12 mesi.

Per l’Italia sul podio per le due diverse categorie due nomi noti ai palati d’autore. Per i top il super premiato Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui due Golfi, a Massa Lubrense, eletto miglior ristorante di lusso del nostro Paese dai viaggiatori di tutto il mondo. Un commento tipo? “Se c’è un posto dove puoi restare senza parole… eccolo, non c’è nulla dato al caso e non c’è un qualcosa che non sia eccellente”.

“Il Don Alfonso 1890 – ha commentato lo chef Ernesto Iaccarino, figlio ed erede di Alfonso e Livia – interpreta la cucina mediterranea moderna e il servizio al cliente in senso ampio per noi è un must. Ovviamente le opinioni dei nostri ospiti sono molto preziose e stimolanti, TripAdvisor è un utilissimo strumento per monitorarle”. Il Don Alfonso è anche quinto nella classifica mondiale.

buco-aversa-peppe

Nella top ten nazionale entra anche Il Buco di Sorrento, il ristorante dello chef Giuseppe Aversa. In provincia di Firenze, invece, il ristorante Antica Osteria di Montecarelli a Barberino Di Mugello, che ha conquistato la prima posizione classifica della fascia economica.

“I premi Travellers’ Choice Restaurants rappresentano la nostra classifica più appetitosa e possono aiutare i buongustai a trarre ispirazione dai ristoranti italiani più apprezzati – ha sottolineato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia -. Che si tratti di una cena speciale da celebrare in un ristorante di lusso o di un pasto fuori con gli amici in un locale economico, i viaggiatori possono approfittare dell’esperienza di altri utenti che hanno provato questi ristoranti prima di loro, per vivere un’esperienza gastronomica degna di nota”.

Quasi la metà (48%) delle recensioni relative a ristoranti scritte quest’anno sono state inviate da dispositivi mobili, con un aumento del 12% rispetto all’anno scorso.