Il cordoglio di Sorrento per la strage nella città gemellata di Nizza

strage-di-nizza-sorrento

“Sorrento si stringe intorno alla città di Nizza, obiettivo di un vile attacco terroristico. In queste ore di rinnovato ed immane dolore per il popolo francese, giungano il nostro cordoglio e i nostri sentimenti di profonda fratellanza con la sua comunità, alla quale ci legano saldi ed antichi rapporti di amicizia e comunanza di valori”.

Così il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, in un messaggio inviato al sindaco di Nizza, Philippe Pradal, a poche ore dalla strage che ha colpito la località della Costa Azzurra, gemellata dal 1963 con la città del Tasso.