IL Comune si aggiudica 15mila euro messi in palio da Comieco

Massa_Lubrense1

MASSA LUBRENSE. Il Comune si aggiudica un finanziamento di 15mila euro per intensificare le attività di comunicazione per promuovere la raccolta differenziata.

Il bando è stato promosso da Comieco ed era riservato agli enti locali della Campania che si sono distinti nelle attività di riciclo. Entro i termini previsti sono stati presentati 13 progetti pervenuti e l’amministrazione di Massa Lubrense si è piazzata al primo posto, precedendo Cetara e Felitto, Comuni della Provincia di Salerno.

L’elaborato predisposto dal Comune peninsulare, dal titolo «I buoni amici della carta», punta sull’incremento della raccolta differenziata, la riduzione della produzione pro-capite dei rifiuti, la sensibilizzazione dei cittadini in ordine agli acquisti meno impattanti e la sensibilizzazione degli utenti ai temi del risparmio di energetico e di risorse.