Capri Watch fashion & Accessories

Il capogruppo Fi alla Regione: Una commissione di indagine sulla gestione dell’Eav

caos-circum

“Sul caso Eav serve un’inchiesta”. A dirlo è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Armando Cesaro. dopo l’ennesimo caos lungo la tratta Napoli – Sorrento della Circumvesuviana con un convoglio rimasto a lungo bloccato con centinaia di passeggeri a bordo tra pendolari e turisti all’interno della galleria tra Castellammare di Stabia e Vico Equense. Guasto che ha provocato ritardi e soppressioni per tanti altri treni lungo la stella tratta.

“Che fine hanno fatto – si chiede Cesaro – gli oltre 600 milioni di euro stanziati dal governo Renzi per ripianare i debiti dell’Eav e farla ripartire senza problemi? Come è possibile che un’azienda pubblica alla quale sono stati – ripeto – azzerati i debiti, registri il peggior consuntivo di produzione d’Europa tra gravissimi disservizi, corse cancellate, ritardi, aggressioni al personale e agli utenti e quotidiani atti vandalici alle stazioni e ai treni?”.

Quesiti che si pongono anche i tanti utenti del trasporto pubblico che ogni giorno devono fare i conti con i disservizi dell’Eav. Per questo Cesaro ha deciso di farsi portavoce delle lamentele dei cittadini presentando in Consiglio Regionale “una proposta di legge per l’istituzione di una commissione di indagine conoscitiva sulla gestione fallimentare dell’Eav ed in particolare della Circumvesuviana. Sono sicuro che, vista la gravità della situazione, nessuno si sottrarrà alle proprie responsabilità” conclude il capogruppo azzurro in Consiglio regionale.