Capri Watch - Fashion Accessories

Il 2016 del Forum dei Giovani di Massa Lubrense

forum-giovani-massa-lubrense-11

MASSA LUBRENSE. Ad un anno dalla formazione del nuovo Consiglio del Forum dei Giovani di Massa Lubrense, il bilancio è più che soddisfacente. Durante tutto l’anno solare diverse attività si sono susseguite ottenendo grande successo. Le iniziative hanno coinvolto giovani e meno giovani di Massa Lubrense ma anche degli altri Comuni limitrofi, abbracciando diverse aree di interesse, dalla politica al territorio, dal turismo allo sport, dalla beneficenza alla cultura senza dimenticare il divertimento.

Si è partiti a pochi giorni dall’insediamento, con l’organizzazione della consueta tombolata natalizia, in collaborazione con il Centro ‘’I Care’’, allo scopo di raccogliere i fondi necessari per la ristrutturazione del campetto parrocchiale della Ex Cattedrale di Santa Maria delle Grazie di Massa centro e l’arredo dell’aula studio comunale sita, a Sant’Agata sui Due Golfi, presso la Villa Cerulli. Si è deciso, poi, di coinvolgere l’Istituto Polispecialistico “San Paolo” di Massa centro in due progetti: il primo, “Massa, storia, cultura e…”, tre incontri tra studenti ed esponenti del territorio che vantano esperienze nel campo turistico; il secondo, incentrato sull’orientamento universitario, inteso come esperienza dei giovani per i giovani.

Con l’arrivo dell’estate il Forum si è concentrato sull’organizzazione di due importanti eventi, il convegno “Lo sport è vita”, in cui esperti del settore hanno sensibilizzato gli intervenuti su come lo sport influisca a 360° sulla vita, e, a settembre, “La giornata dello sport”, durante la quale tutte le associazioni sportive del territorio hanno fornito indicazioni e dimostrazioni pratiche ai tanti bambini e genitori accorsi. Con l’avvicinarsi del referendum costituzionale del 4 dicembre scorso, il Forum ha divulgato informazioni, organizzando, in primis, un convegno, al quale hanno preso parte un ricercatore di Diritto Costituzionale ed esponenti regionali del Partito Democratico e del Movimento 5Stelle.

Il Forum, inoltre, è anche cultura e divertimento: ad autunno inoltrato, infatti, si è organizzata una visita guidata a Napoli, alla scoperta dei luoghi storici della città. Accanto a tutto ciò, il Forum si è sempre prodigato a favore della beneficienza, non facendo mai mancare il proprio apporto alle iniziative Unicef e Telethon e, soprattutto, raccogliendo, nel momento del bisogno, beni di prima necessità per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma. Tra tante difficoltà, si è appena concluso, dunque, un anno ricco di proposte e soddisfazioni, nel fermo impegno che il 2017 possa essere ancora migliore. Per ogni iniziativa e suggerimento è sempre attivo l’hashtag #dilloalforum.