I residenti al Comune: “Recuperare il parco giochi di Massaquano”

parco-giochi3

VICO EQUENSE. I residenti di Massaquano presentano al Comune una petizione per chiederne il recupero e l’apertura del parco giochi della frazione collinare. Al momento l’area, che si trova nello spazio che circonda la sede della scuola media, risulta interdetta e inutilizzata.

La raccolta di firme in calce alla richiesta è partita dai cittadini ed è stata poi supportata dal consigliere comunale Vicenzo Cioffi, dall’Associazione Suor Raffaellina onlus e dal circolo degli anziani di Massaquano.

“Basterebbero pochi interventi – spiega Cioffi – per rendere il parco nuovamente fruibile dalla cittadinanza. I genitori chiedono all’ amministrazione un’attenzione maggiore per restituire ai piccoli uno spazio di socializzazione e per eventi ludico-sportivi”.

Nel documento i residenti della frazione precisano le tipologie di interventi necessari: sostituzione e messa in sicurezza delle giostre, riparazione delle panchine, installazione di una telecamera nella parte retrostante da collegare al sistema di videosorveglianza, libero accesso negli orari non scolastici.