I dati definitivi sull’affluenza al voto in penisola

scrutinio

E’ Sorrento il Comune della penisola sorrentina dove si registra l’affluenza più alta di elettori. Nella città del Tasso si è recato presso i seggi quasi il 70% degli aventi diritto al voto. Segue poi Massa Lubrense, altra città dove si è votato per le comunali. In questo caso il numero dei votanti è arrivato a poco più del 65%.

Per quanto riguarda gli altri Comuni costieri, a Vico Equense si è arrivati a sfiorare il 60%. Qui ha inciso la presenza nelle liste per le regionali di Gennaro Cinque e Flora Beneduce. Nelle altre zone, si è scesi al di sotto della soglia del 50%.

Un calo consistente rispetto anche alla precedente tornata elettorale, anche se in quel caso si votò nell’arco di due giorni.

Di seguito i dati definitivi in penisola sorrentina Comune per Comune

Massa Lubrense 65,13%;
Meta 47,05%;
Piano di Sorrento 46,05%;
Sant’Agnello 48,69%;
Sorrento 69,45%;
Vico Equense 58,84%.