Guida ubriaco ed è vittima di un incidente, ricoverato in prognosi riservata

incidente-scooter

SANT’AGNELLO. Era alla guida del proprio scooter nonostante avesse alzato troppo il gomito e rimane vittima di un grave incidente. Il tutto è avvenuto nel corso della notte a Sant’Agnello. Il protagonista è un 38enne di Meta che è finito contro una fontana posta al centro di una rotatoria. In seguito all’impatto, le cui cause sono in fase di accertamento, il centauro ha subito una serie di traumi in varie parti del corpo ed è stato trasportato con un’ambulanza del 118 all’ospedale di Sorrento.

Dopo una serie di accertamenti preliminari, i sanitari del “Santa Maria della Misericordia” ne hanno disposto il trasferimento d’urgenza al “Cardarelli” di Napoli, dove è ricoverato in prognosi riservata, anche se non si ritiene sia in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sorrento che, dopo aver effettuato i rilievi del caso, hanno anche denunciato il 38enne per guida in stato di ebbrezza. Inoltre, durante i successivi controlli, è emerso che per lo scooter sul quale si trovava l’uomo era già stata disposta la sospensione dalla circolazione in quanto mancava della revisione.