Grave incidente sull’Amalfitana: Moto contro bus

incidente-maiori-moto-bus

Ennesimo grave incidente lungo la Statale 163 Amalfitana. Questa volta l’impatto si è verificato all’altezza del cimitero di Maiori, dove una moto di grossa cilindrata si è schiantata contro un pullman di linea della Sita. Il centauro è stato soccorso dal 118 e trasportato in condizioni critiche all’ospedale di Castiglione. L’uomo, stando ai primi accertamenti, avrebbe riportato un trauma cranico, lesioni ai polmoni e numerose fratture in diverse parti del corpo.

Nel frattempo montano le polemiche per la mancanza di controlli lungo l’arteria. “Numerose sono le segnalazioni a prefettura e forze dell’ordine da parte del sindacato ma sistematicamente, di sabato e domenica si verificano episodi del genere mettendo a rischio l’incolumità dei centauri che sfrecciano sulla Statale 163 – afferma Diego Corace della segreteria regionale Fit-Cisl -. Gli autisti della Sita, nonostante la loro bravura non riescono ad evitare tali drammi. Pertanto, la Fit-Cisl Campania denuncerà ancora una volta la mancanza di controlli e limitazioni in tal senso. Non è possibile che un autista impegnato nel proprio dovere debba subire tali traumi”.