Capri Watch, fashion accessories

Grande successo per la serata yoga in riva al mare di Sorrento

yoga-san-francesco-sorrento

SORRENTO. Lunedì sera si è concluso il percorso “Mare, Yoga… Benessere” organizzato da Ines Ercolano, patrocinato dal Comune di Sorrento e fortemente voluto da Luigi Di Prisco, attuale presidente del Consiglio comunale. Gli incontri hanno visto la partecipazione di cittadini della penisola sorrentina ed anche di turisti. Nell’ultima serata al tavolato della spiaggia San Francesco di Marina Piccola, un nutrito gruppo di persone ha partecipato attivamente ed a conclusione dell’evento si è complimentato con gli organizzatori.

Tra essi anche tanti stranieri visto che all’estero, in molti paesi, lo Yoga è una pratica molto comune, non solo in Oriente, ma i documentati benefici di questa pratica la rendono molto amata da persone di diverso genere ed età. Avvicinarsi a queste discipline, ritagliando un momento di meditazione tutto per sé, apporta benefici a mente e corpo.

La scelta di realizzare gli incontri immersi nella natura, a contatto col mare è stata dettata dai benefici che il suono delle onde, l’odore del mare e la carezza del vento apportano al corpo umano. Durante la meditazione sono stati utilizzati alcuni strumenti ancestrali che riproducono i suoni della natura (i tingsha, il bastone della pioggia, il tamburo oceanico) per avvicinare la mente e il corpo dei partecipanti alla natura che li circondava ed entrare in uno stato di interconnessione tra uomo-natura.

La meditazione Samya Music Meditation è un metodo innovativo ideato da Ines Ercolano e Edoardo Converso in cui la meditazione orientale si unisce al suono della mandola, strumento di tradizione sorrentina, con l’ascolto di una base con frequenza 528 hz. L’operatore utilizza una meditazione che lavora all’espansione della coscienza che va in risonanza con le vibrazioni dello strumento. In questo modo si raggiunge una piena consapevolezza del proprio corpo e della propria coscienza. Le persone ottengono un profondo rilassamento, un’elevazione della propria frequenza e un’armonia psicofisica, una meditazione che porta alla felicità.

Al termine della meditazione c’è stato un momento di dialogo con la dottoressa Carmen Starace riguardo la nutrizione consapevole ed a seguire un buffet di finger food vegetariani offerto dall’esclusivo ristorante Rada di Positano e un brindisi di saluto offerto a titolo personale dal presidente Luigi Di Prisco. Lo studio grafico Gadesign Sorrento ha supportato l’iniziativa curando la grafica e la pubblicità, mentre ad immortalare i momenti della serata è stata la fotografa Imma Savarese.

“Con la conclusione di quest’ultimo appuntamento di yoga al termine dell’estate – dichiara Luigi Di Prisco – possiamo tracciare un bilancio su questa iniziativa che è riuscita in pieno, non solo come numero di partecipanti, ma anche come tematiche trattate, in quanto il benessere è affrontato con un approccio multidisciplinare sia sotto l’aspetto fisico, che sotto l’ambito della nutrizione, della musica e di tante altre sfaccettature. Mi preme ringraziare di vero cuore Ines Ercolano e tutti coloro che sono intervenuti in questi 4 appuntamenti per la grande professionalità messa in campo. Questo progetto avviato già l’anno scorso è stata una grande scommessa ed oggi possiamo dire di averla vinta pienamente”.