Capri Watch fashion & Accessories

Gli studenti della costiera a lezione di sicurezza stradale

sicurezza-stradale-santagnello

SANT’AGNELLO. Si annuncia come una grande giornata all’insegna della legalità e della sicurezza, quella di martedì 17 aprile alla Tensostruttura di viale dei Pini. L’appuntamento, promosso dal Comune di Sant’Agnello e curato dal funzionario dello stesso ente, Anna Granata, è alle 10 per una mattinata di lezioni e testimonianze sulla sicurezza stradale nell’ambito della campagna nazionale “Vietato morire”.

Partecipa all’incontro il sindaco di Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani, che come amministratore pubblico, medico e genitore offrirà la propria testimonianza e le proprie esperienze personali sul tema. Previsti interventi da chi è impegnato ogni giorno ad assicurare il rispetto della sicurezza stradale. Il comandante della tenenza della Guardia di Finanza di Massa Lubrense, capitano Leonardo Cuneo, il dirigente del commissariato di Sorrento, Donatella Grassi, ed il capitano della compagnia dei carabinieri di Sorrento, Marco la Rovere.

I rappresentanti delle forze dell’ordine prenderanno la parola per illustrare, anche con il conforto di immagini e slide, l’importanza delle buone pratiche per evitare incidenti. Inoltre, protagonisti della giornata saranno gli alunni delle scuole, a loro in particolare si rivolge l’evento, con domande e curiosità. Tutti gli istituti della penisola sorrentina, da Vico Equense a Massa Lubrense hanno dato la propria adesione all’iniziativa. Momento centrale nella giornata è la proiezione di un cortometraggio, realizzato dal video maker Lino Esposito intitolato “La Corsa”. Una proiezione di 4 minuti carica di significato e di rimandi nell’universo giovanile. Una storia dove le immagini sono eloquenti e lasciano spazio alla riflessione.